Fabiano Alborghetti: dar voce alle migrazioni

Martedì 25 ottobre il poeta Fabiano Alborghetti (Milano, 1970) ha inaugurato a Lugano il ciclo d’incontri Senza parole. Lo scrittore davanti alla crisi. Oggetto delle conferenze, promosse dal progetto Gli immediati dintorni del Liceo Cantonale di Lugano 1, è la riflessione attorno a uno dei fenomeni più drammatici e scottanti del nostro tempo, che ha ultimamente…