Coriolano

Prima condottiero e salvatore di Roma, poi minaccia per la città stesa, Gneo Marcio Coriolano è un personaggio avvolto da un’aura di leggenda tanto che viene messa in dubbio anche la sua stessa esistenza. La sua vicenda storica va collocata durante la guerra tra Roma, da poco diventata una repubblica dopo la fase monarchica, ed il…

Una mostruosità celata

Quando pensiamo alla parola “mostro”, il nostro pensiero si rivolge inevitabilmente a quelle creature orripilanti e diaboliche che popolano racconti letterari e film, che si annidano nei nostri incubi o che sono frutto delle nostra immaginazione. La mostruosità tuttavia non va necessariamente ricercata in figure puramente immaginarie in quanto spesso, il mostro si identifica con…

La scimmia nuda balla

Nell’articolo che abbiamo pubblicato ieri prima della finale, scritto da Mattia Frigerio, avevamo sottolineato la nostra preferenza per due artisti in particolare: Francesco Gabbani ed Ermal Meta. Possiamo dire con certezza che il risultato finale ha soddisfatto pienamente le nostre aspettative. Francesco Gabbani si è aggiudicato la vittoria finale con la sua Occidentali’s Karma mentre…

Alla ricerca del padre

Quando ci troviamo di fronte alle opere letterarie di un determinato autore dobbiamo tener conto, nella maggior parte dei casi, di quelli che sono i fatti che hanno segnato la sua esistenza per poterle comprendere al meglio. È impossibile infatti trascurare l’impatto che le vicende biografiche di uno scrittore hanno sui suoi lavori. La perdita…

Tocqueville: la democrazia tra passato, presente e futuro

Le elezioni americane, che hanno invaso tv, giornali e pagine web di tutto il mondo nelle scorse settimane, si sono concluse con la sorprendente vittoria del miliardario Donald Trump. In questo articolo non voglio soffermarmi sul commentare la bontà o meno di questa scelta visto che già numerosi esperti di politica internazionale si stanno occupando…

L’infelice girovago

Il dramma interiore che caratterizza il personaggio foscoliano di Jacopo Ortis si concretizza nel suo continuo e infelice peregrinare in diverse città d’Italia. La perdita della patria, Venezia, ceduta senza ripensamenti da Napoleone ai nemici austriaci e l’impossibilità di poter vivere alla luce del sole il proprio amore con la giovane Teresa sono un fardello…

Il simbolo di un patriota

Gente di Dublino è certamente una delle opere più famose dello scrittore irlandese James Joyce, il quale attraverso quindici racconti mette in scena uno spaccato sociale della società irlandese del primo novecento. Il racconto su cui voglio soffermarmi, in ossequio al titolo del nostro blog è Il giorno dell’edera (Ivy day in the commitee room),…